Cambio vita di David Dobkin

Recensioni Film - Per dire la tua sul cinema! [+] Recensisci e Vota

Dati principali, scheda, locandina, manifesto cinema, info, curiosità per Cambio vita - [Trama, giudizi e opinioni]
Altri film, opinioni, recensioni, informazioni - Altri film diretti da David Dobkin - Correzioni/Aggiunte - Sito ufficiale di The Change-Up / Cambio vita - Sito ufficiale italiano di Cambio vita - Video YouTube di David Dobkin Cambio vita - Cerca e trova - Stampa pagina - Condividi su
Crea i tuoi CD DVD e presentazione azienda con CDFrontEnd, il tuo Sito con EasyWebEditor, i tuoi ebook con EBooksWriter - VisualVision.it
 



locandina Cambio vita
 
Regista: David Dobkin
Titolo originale: The Change-Up
Durata: 110'
Genere: Commedia
Nazione: U.S.A.
Rapporto:

Anno: 2011
Uscita prevista: 09 Dicembre 2011 (cinema)

Attori: Ryan Reynolds, Jason Bateman, Olivia Wilde, Leslie Mann, Alan Arkin, Mircea Monroe, Dax Griffin, TJ Hassan, Sydney Rouviere, Ed Ackerman
Sceneggiatura: Jon Lucas, Scott Moore

Trama, Giudizi ed Opinioni per Cambio vita (clic qui)...In questa pagina non c'è nemmeno la trama per non fare spoiler in nessun caso.
 
Fotografia: Eric Alan Edwards
Montaggio: Don Zimmerman
Musiche: John Debney
Costumi: Betsy Heimann

Produttore: David Dobkin,Neal H. Moritz
Produttore esecutivo: Joseph M. Caracciolo Jr,Jeff Kleeman,Ori Marmur,Jonathon Komack Martin
Produzione: Original Film
Distribuzione: Universal Pictures International Itlay

La recensione di Dr. Film. di Cambio vita
Ci sono spunti di riflessione veramente interessanti in una commedia però piuttosto volgare.

LEGGI e SCRIVI opinioni e recensioni su Cambio vita
Opinioni e recensioni su Cambio vita, clic qui...

Colonna sonora / Soundtrack di Cambio vita
Potrebbe essere disponibile sotto, nei dati aggiuntivi (clic qui).

Voci / Doppiatori italiani:
Alessio Cigliano: Dave Lockwood
Niseem Onorato: Mitch Planko
Claudia Pittelli: Jamie Lockwood
Giuppy Izzo: Sabrina Mcardle
Stefano De Sando: Mitch Plank Sr.
Myriam Catania: Tatiana
Pietro Biondi: Flemming Steele
Arianna Vignoli: Cara Lockwood
Bruno Alessandro: Ted Norton
Paila Pavese: Carla Nelson
Alessandro Budroni: Ken Kinkabe
Barbara Castracane: Erin Walsh
Carlo Scipioni: Victor
Paolo M Archese: Regista Porno
Giulia Catania: Katie
Andrea Di Maggio: Bambino #1
Greta Castagna: Bambina #1
Alessia Corona: Bambina #2

Personaggi:
Jason Bateman : Dave Lockwood
Ryan Reynolds : Mitch Planko
Leslie Mann : Jamie Lockwood
Olivia Wilde : Sabrina Mcardle
Alan Arkin : Mitch Plank Sr.
Mircea Monroe : Tatiana
Gregory Itzin : Flemming Steele
Sydney Rouviere : Cara Lockwood
Lauren Bain: Sarah Lockwood
Luke Bain : Peter Lockwood
TJ Hassan : Kato
Ned Schmidtke : Ted Norton
Jeanine Jackson : Carla Nelson
Ming Lo : Ken Kinkabe
Vickie Eng : Erin Walsh
Ed Ackerman : Victor
Andrea Moore: Sophia
Craig Bierko: Valtan

Informazioni e curiosità su Cambio vita


Note dalla produzione:
LA PRODUZIONE
L’erba più verde: comincia la produzione
Per il regista/produttore David Dobkin, due grandi amici che hanno un disperato bisogno di un importante cambiamento erano un’ottima premessa per una commedia. Quando gli è stata data la nuova sceneggiatura scritta da Jon Lucas e Scott Moore - gli sceneggiatori che hanno creato il blockbuster campione d’incassi del 2009 Una notte da leoni - il regista di 2 single a nozze è stato immeditamente colpito dalla loro storia.
Dobkin ammette: “Io cerco idee e soggetti che siano molto comici ma che allo stesso tempo abbiamo anche elementi che trasmettano qualcosa e in cui le persone riescano ad immedesimarsi. Da filmmaker, hai la necessità di trovare un’idea che ti risuoni, metterla in piedi, e dire qualcosa. In questa storia c’è la meravigliosa possibilità di entrare nei panni di un’altra persona e capire perché ha fatto le scelte che ha fatto.”

Dobkin ha capito che l’approccio di Lucas e Moore al genere dello scambio di corpi superava ogni limite con il suo uomorismo piccante, ma non sacrificava la parte più umana che avrebbe permesso al pubblico di mettersi in relazione con i personaggi.
Dobkin dice: “Questo copione era scritto in maniera molto intelligente, e devo fare i miei complimenti a Lucas e Moore perché lo hanno affinato con uno sguardo molto comico e rivelatore sul mondo degli uomini… e di quello che pensiamo sull’amore e il sesso.”

“La struttura del copione è incredibilmente intricata ed è una delle cose più divertenti che io abbia mai letto” aggiunge Dobkin. “Lucas e Moore sono sceneggiatori così capaci che fanno sembrare facile ogni cosa, quando in realtà sotto la superficie c’è molto pensiero e una grande profondità. Alla prima lettura del copione questo aspetto potrebbe sfuggire, ma quando lo analizzi e lo smonti ti accorgi della sua complessità e dell’arte e dello sforzo che hanno portato alla sua costruzione.”

Lucas descrive da dove sia arrivata l’ispirazione sua e di Moore: “Una volta al mese vado a cena con un gruppo di amici. All’inizio solo io e un altro eravamo sposati e tutti gli altri ragazzi single ci prendevano in giro perché la nostra visione sull’essere single era completamente sbagliata. Le conversazioni sembravano quelle di persone che sono appena uscite dalla giungla e non capiscono come funziona l’elettricità. Io facevo domande idiote come ‘Cosa dici esattamente a una donna quando la conosci?’ e loro facevano domande tipo, ‘Tu che sei sposato quante volte al giorno fai sesso, una o due?’ Le conversazioni di queste serate – e come tutto fosse equivocato e sbagliato – sono entrate nella sceneggiatura e sono diventate l’ossatura del film.”
I due sceneggiatori hanno costruito la storia di Dave e Mitch, migliori amici dall’infanzia, e ora uomini adulti che lottano per mantenere un’amicizia in declino. Mentre Dave è un tipo di successo, un super avvocato sposato e con tre figli, Mitch è single, scarsamente occupato lavorativamente e a caccia di donne come se fosse ancora al liceo. Per Dave mantenere quest’amicizia è un lavoro, mentre Mitch rivuole solo indietro il suo vecchio compare.

Quando i due amici si incontrano in un bar per bere e paragonano le loro vite, ognuno dei due si innamora dell’esistenza dell’altro. Mitch vede la vita stabile e casalinga di Dave con una moglie che lo supporta e figli meravigliosi attraverso una lente rosata. Non riesce a capire come sia possibile che ogni momento della vita non sia divertimento e irresponsabilità, ma è invidioso di come Dave sembri essere un padre e un marito perfetto e insieme avere una carriera di successo. Per aggiungere danno alla beffa, il rapporto di Mitch con suo padre è teso e l’unica stabilità che Mitch vive è quella con Dave e la sua famiglia.
La serata finisce con i due ubriachi che pisciano nella fontana della dea greca Metis mentre discutono su come sarebbe bello essere uno nei panni dell’altro. Quando si svegliano, la dea della saggezza che cambia forma ha esaudito i loro desideri... come di solito succede in queste storie.

Gli sceneggiatori hanno contattato Dobkin con il loro copione perché erano sicuri che fosse la persona giusta per il film. Scott Moore dice: “Abbiamo conosciuto David anni fa, lavorando su 2 single a nozze, e da allora io e Jon abbiamo sempre desiderato fare un altro film con lui. David afferra la storia, la comicità, e ha dei bei capelli!”
Lucas aggiunge: “David è capace di destreggiarsi tra comicità e cuore, e questo è quello che questo film richiede. Oltre ad essere dei grandi fan del suo lavoro, sapevamo che era sposato e aveva due figli piccoli… e poteva capire il copione. Non è che per dirigere questo film devi esserti svegliato a causa di un bambino urlante all’ 1:00, alle 3:00 e alle 5:00 del mattino, ma questo di certo aiuta.”

Dobkin non avrebbe mai pensato di fare un film sullo scambio di corpi, ma le circostanze comiche che due amici costretti a vivere l’uno l’esistenza dell’altro avrebbero creato, lo intrigavano. “Ci sono film dove si scambiano i corpi che amo, come Face Off e Quel pazzo venerdi', ma è un genere che non ho mai voluto fare” dice il regista. “E’ stata la scrittura superba e il suo approccio licenzioso che mi hanno spinto dentro al progetto.”
“Questa è stata una delle esperienze più appaganti della mia carriera” aggiunge Dobkin. “Penso che al pubblico piacerà l’umorismo piccante e la follia di questa storia. Gli spettatori saranno anche sorpresi perché, se abbiamo fatto bene il nostro lavoro, si attaccheranno ai momenti sinceri del percorso di questi uomini che imparano lezioni di vita importanti sull’amore, l’amicizia e l’impegno.”

Nel corso dello sviluppo del film, il produttore Neal H. Moritz è entrato nel progetto con la sua società, la Original Film. Noto per bestioni d’azione come tutti i cinque film della serie Fast and Furious, World invasion e Io sono leggenda, Moritz non è estraneo alla commedia, con al suo attivo successi come The Green Hornet, Cambia la tua vita con un click e Tutta colpa dell’amore.
Moritz ha ammirato il presupposto semplice e accessibile che la sceneggiatura offriva. Il produttore dice: “David ha ridato linfa con successo al mondo della commedia R-rated imperniata sui personaggi con 2 single a nozze, e Jon e Scott hanno scritto Una notte da leoni, una delle commedie di maggiore successo di tutti i tempi. Quando insieme hai la sensibilità di David come regista e il loro istinto di sceneggiatori non puoi tirarti indietro.”


Chi desideri essere: Scegliere gli interpreti di Cambio Vita
Trovare gli attori giusti in grado di interpretare sia Mitch che Dave prima e dopo lo scambio avrebbe potuto spaventarci.
I due attori protagonisti dovevano interpretare uno la parte dell’altro per circa la metà del tempo, e l’impresa richiedeva due attori che dimostrassero abilità sia nella comicità fisica che nei momenti più sinceri e profondi. E voilà i vecchi amici Ryan Reynolds e Jason Bateman, visti l’ultima volta insieme in Smokin’ Aces nel 2006.
Amante di tutto ciò che non implica alcuna responsabilità, Mitch è un maschio alfa che apprezza la sua rotazione serale di donne tanto quanto le sue giornaliere fumate d’erba. Mentre cerca di far partire la sua carriera di attore nella sua città natale, Atlanta, per Mitch la vita è solo un lungo party.

“La cosa più importante per quanto riguarda Mitch era che questo personaggio doveva essere completamente imprevedibile, irriverente, unico” dice Dobkin. “Nella vita Mitch si muove totalmente spensierato e ignaro delle conseguenze che le sue azioni e parole hanno su tutti quelli che lo circondano.”
Per il ruolo di Mitch, i realizzatori del film hanno scelto Ryan Reynolds. “Visto che sembra più giovane di quello che è, non si guarda Ryan vedendo in lui un uomo di famiglia” spiega Dobkin. “E’ vincente e trasuda sicurezza come il tipico uomo single di cui le donne si innamorano. Ma nello scegliere sia Mitch che Dave, ero cosciente della svolta nel secondo atto. Volevo vedere Ryan interpretare un ragazzo insicuro, sopraffatto e preoccupato che non sa mettere due parole in fila davanti ad una bella donna.”

Reynolds, che ha letto il copione mentre stava girando Lanterna verde, ricorda la sua reazione: “Ricordo di aver letto il copione nella mia stanza d’albergo a New Orleans, ed è stato il primo dopo tanto tempo che mi ha fatto letteralmente urlare dal ridere. Era divertente vedere quest’idea portata avanti in un modo così hard. Era molto stimolante e i personaggi erano descritti senza censura né limiti. Di solito in questo tipo di film i personaggi sono stereotipati, in questo invece sono davvero sfaccettati.

“Mitch è un ragazzo che non ha conosciuto quel prezioso momento di cui fanno esperienza la maggior parte delle persone intorno ai vent’anni e che ti fa decidere che devi crescere” continua l’attore. “Nella vita non ha timone e vive in una realtà costruita molto meticolosamente. E’ un attore disoccupato che fa lavoretti strani. E’ un autoproclamato ninja che si autocura e fuma erba, ed è un po’ eccentrico. Nonostante tutto, Mitch è uno che la vita se la gode davvero. E’ il tipo che si trova bene dovunque e con chiunque. Il suo entusiasmo è contagioso, ma lui non conosce limite.”
L’esatto opposto di Mitch è Dave, un uomo di famiglia che ha sposato la fidanzatina dell’infanzia, Jamie, ha tre figli e una casa bellissima e sta per diventare socio di uno dei più prestigiosi studi legali di Atlanta. Per scegliere l’attore giusto, i realizzatori non hanno dovuto cercare a lungo. Sono stati fortunati perché nelle prime fasi di sviluppo del progetto, Jason Bateman ha espresso di volere la parte.

Dobkin sapeva di aver bisogno di uno che avesse talento comico ma anche le camaleontiche doti di un attore consumato. Voleva dare a Bateman l’opportunità di liberarsi e interpretare, nel secondo atto, un personaggio che il pubblico non è abituato a vederlo interpretare. “Volevo che Jason si trasformasse in un furioso, irreverente stronzo mentre il suo personaggio ha a che fare con il suo nuovo ambiente familiare e con i suoi obblighi” dice Dobkin. “Il pensiero di vederlo recitare dei pezzi forti era eccitante. Lui arriva a fare e dire tutte quelle cose che, come genitore, potresti pensare ma che non faresti o diresti mai.”

“In qualche modo il copione è arrivato a me – chiaramente troppo presto – perché i realizzatori avevano bisogno di trovare per prima cosa uno stallone” ride Bateman. “Quando hanno trovato Ryan, tutto è andato al suo posto. Quello che mi è piaciuto di più della sceneggiatura è stato il suo umorismo hard scritto in un modo per niente gratuito. Jon e Scott hanno scritto un copione molto realistico rispetto a come la maggior parte delle persone reagirebbe se fosse costretta a vivere la vita del proprio miglior amico per un periodo di tempo. E per un attore interpretare in una commedia entrambe le parti di un personaggio, il serio e lo scemo, è un sogno.

“Dave è invidioso della vita di Mitch e della sua totale libertà di fare tutto quello che gli va ogni giorno” aggiunge Bateman. “A vent’anni lui ha trascorso molto tempo inseguendo il sogno di diventare avvocato e nei suoi trenta nel tentativo di diventare un associato, e si è perso così un sacco di cose che gli altri fanno a quell’età. Quando sei single, a quell’età c’è un sacco di sesso, droga e scelte sbagliate. Dave non desidera proprio tornare indietro, pensa semplicemente di aver perso un’occasione e che ora sia troppo tardi. Non è amareggiato o triste o deluso; è solo stanco di tutta quella faticaccia.”
“E’ da tempo che sono colpito dalla capacità di Ryan e Jason di rubare la maggior parte delle scene in cui appaiono” dice Moritz. “Hanno entrambi questo senso impeccabile del timing e una presenza che provoca la risata quando meno te la aspetti. Sapevo che se fossimo riusciti a metterli insieme e a tirare fuori il meglio da entrambi avremmo avuto qualcosa di speciale.”

Tenere in piedi la vita familiare di Dave – con due gemelli di due anni e una figlia di cinque, Cara (Sydney Rouviere di Greenberg)— non è facile, ma la moglie di Dave, Jamie, lo fa sembrare un gioco da ragazzi. Conosciamo Jamie e Dave in un momento in cui loro fraintendono l’agio del loro rapporto prendendolo per stallo e noia. Per il ruolo di Jamie, Dobkin e Moritz hanno scelto l’attrice comica Leslie Mann. Dai suoi indimenticabili ruoli in 40 anni vergine e Molto incinta, Mann ha mostrato la capacità di recitare battute di spirito taglienti con la stessa facilità con cui è in grado di sciogliersi in lacrime molto reali.
“Leslie è stata la prima persona a cui ho pensato quando ho letto la sceneggiatura” dice Dobkin. “E’ divertente e forte ma sa anche essere vulnerabile. Ho pensato che la sua interpretazione in Funny People fosse straordinaria, ed è stata una delle mie interpretazioni preferite dell’anno. Lei ha la capacità di interpretare conflitti realistici in un modo divertente ed estroso che ti fa enrare nel suo mondo. Jamie è il cuore emotivo del film e per questo avevamo bisogno di un’attrice che fosse in grado di sostenerlo. La maggior parte degli attori sono inclini o alla commedia o al dramma, lei sa fare entrambi senza alcuno sforzo, ed è molto raro.”

Parlando della sua decisione di interpretare il film , Mann dice: “Ho trovato la storia incredibilmente divertente ma anche molto tenera. Ho adorato il rapporto tra Mitch, Dave e Jamie, che si conoscono dal ginnasio. Dave e Jamie si amano molto, ma sono una famiglia moderna e si vede quanto sia impegnativo e difficile per loro quando iniziano a dare le cose per scontate.”
Mann spiega che Dave non è l’unico ad essere frustrato nel matrimonio, e dice: “Jamie sente che Dave è emotivamente allo stallo. All’inizio del film, loro vivono un momento di crisi seria e dura perché cercano di capire come riuscire a gestire la loro vita frenetica. Attraverso l’esperienza dello scambio di corpi, Dave impara a capire di più Jamie e Jamie Dave. E così crescono e diventano più felici.”

Mentre Dave ha occhi solo per Jamie, Mitch non riesce a togliere i suoi dall’attraente socia di Dave, Sabrina, interpretata da Olivia Wilde. Wilde, che può essere vista insieme a Daniel Craig e Harrison Ford in Cowboys &Aliens, è stata colpita da quello cha ha letto nella sceneggiatura di Lucas e Moore e ha accettato la parte. “Sabrina è intelligente, divertente, molto sexy, e a Dave fa pensare a come sarebbe essere di nuovo single” dice Dobkin. “Olivia è intelligente, bella e molto divertente, ma quello che mi ha veramente colpito è stato che, sebbene abbia solo 26 anni, si comporta come una donna molto più grande della sua età. Questo era importante perché nel film Sabrina è un po’ misteriosa, e solo lentamente scopriamo che c’è tutto un altro lato del suo personaggio.”

Del suo interesse per la commedia, Wilde dice: “Il copione era divertentissimo e continuava a sorprendermi perché era intelligente e insieme crudo e oltraggioso. La storia contiene un messaggio che parla di equilibrio, felicità e famiglia ma è raccontata in modo esilarante. Ho anche apprezzato il fatto che anche le donne potessero essere divertenti. E questo non succede spesso.”
L’attrice continua: “Ho parlato con David e ci siamo scambiati idee su Sabrina, un personaggio che io pensavo dovesse essere imprevedibile. All’esterno è un’avvocatessa molto ambiziosa, intelligente e di successo, ma mentre il film si svolge scopriamo che lei è impulsiva e focosa. Ha una cotta per Dave ma è un frutto proibito fino a quando Dave e Mitch non scambiano corpo.”

Se Mitch evita tutto quello che somiglia alla responsabilità, una persona che non può evitare è suo padre, interpretato dal premio Oscar® Alan Arkin. Il padre di Mitch non riesce a capire perché suo figlio sia così contrario a diventare un adulto responsabile, ed era importante per Dobkin avere una figura forte che desse al pubblico un’idea di perché Mitch non fosse mai cresciuto. “Il padre di Mitch è un padre duro ma amabile,” rivela Arkin. “Con Mitch ci va giù pesante perché gli ha visto mandare a rotoli la sua vita per anni e non riesce a capire perché non riesca a rimetterla insieme.”
Di suo padre nel film, Reynolds dice: “L’opportunità di trascorrere del tempo con un uomo che ha avuto un così lungo successo come Alan è stato importante per me per delle scene chiave. Alan crea un personaggio che si vede solo all’inizio e alla fine del film ma che si ricorda quando si esce dal cinema.”

Nel suo ambizioso tentativo di diventare un associato dello studio legale, Dave deve provare al suo capo, rigido e privo di umorismo, che è in grado di gestire la responsabilità e il carico di lavoro che questa promozione significa. I realizzatori del film hanno scelto il veterano attore televisivo e cinematografico GREGORY ITZIN (24 in TV) per il ruolo del boss. A completare il cast secondario c’è un gruppo di talentati attori e comici che comprende CRAIG BIERKO di Cinderella man - Una ragione per lottare e Mircea Monroe di Growth; e un cameo dell’ex lanciatore degli Atlanta Braves JOHN SMOLTZ.


Lo scambio: interpretare l’altro sul set
Le riprese del film sono cominciate a Atlanta, Georgia, in un teatro di posa creato per diventare l’appartamento di Mitch. Vera “spelonca da maschio” come la chiamava Reynolds, il set è stato riempito di narghilè e spade ed è servito da ambiente per la prima volta in cui Mitch e Dave si rendono conto di aver cambiato corpo e capiscono che sono nei guai.
“Anche se Ryan e Jason non sono così agli opposti fisicamente, hanno però un approccio molto differente alla recitazione del loro personaggio” spiega Dobkin. “Questo ci ha permesso di differenziare i due ruoli abbastanza da seguire facilmente lo scambio dei corpi tra i due e godersi la commedia.”

Durante le riprese delle scene più importanti, la troupe ha guardato Reynolds e Bateman sforzarsi di restare seri. I due attori hanno fatto del loro meglio per non uscire dal personaggio durante le riprese mentre si scambiavano stoccatine comiche . “Jason è straordinario, ma la cosa più difficile nel lavorare con lui è mantenere una faccia seria” dice Reynolds. “So di aver rovinato un sacco di ciak perché lui tira fuori queste battute fulminee che sono davvero dannatamente divertenti.”
Dobkin e Moritz sono stati felici di vedere che, sullo schermo, la chimica e la sintonia tra i due amici di vecchia data Reynolds e Bateman erano potenti quanto nella vita. E questo non è sfuggito neanche agli altri attori. “Ryan e Jason hanno una sintonia così perfetta e peculiare che sembra che abbiano sempre fatto film insieme” commenta Wilde. “E’ stato divertente da guardare, ma non così facile quando sei nella scena e devi mantenere una faccia seria.”

Bateman e Reynolds spiegano quale è stato il loro approccio con i personaggi, che spesso richiedevano agli attori di interpretare sia Dave che Mitch nello stesso giorno. “Abbiamo parlato molto prima di iniziare le riprese su quale dovesse essere la strategia per interpretare i personaggi post-scambio” dice Bateman. “Ho pensato che sarebbe stato più interessante vedere due attori che interpretano delle versioni dell’archetipo dell’altro. Io interpreto la mia versione di uno scansafatiche e di un conservatore, e Ryan fa lo stesso… invece di cercare di impersonarci l’un l’altro. Io non so interpretare Ryan. Lui è grande in quello che fa, e David è stato aperto all’idea. Alcuni giorni è stato un po’ complicato, quando dovevo recitare un paio di scene nei panni di uno e un paio di scene nei panni dell’altro.”
Reynolds concorda: “Io e Jason abbiamo deciso di non fare uno l’imitazione dell’altro. Volevamo creare le sfumature dei personaggi. Quello che conta è che, dopo lo scambio, ci sia l’essenza del personaggio. Sia Mitch che Dave sono personaggi che io e Jason conosciamo e di cui conosciamo vari aspetti. Mi sono sentito a mio agio nei panni dello sbruffone ma anche in quelli del ragazzo nevrotico e rigido che è spesso diffidente e sulla difensiva.”

Per Mann, che aveva molte scene con Reynolds e Bateman insieme, riuscire a seguire quale personaggio fosse nel corpo di quale attore non è stato sempre semplice. “All’inizio ero un po’ confusa tra le didascalie e i nomi degli attori che mi ritrovavo sulle scene da girare – perché erano codificati in maniere diverse” ride Mann. “Per questo c’è voluto un po’ di tempo per capire un sistema non troppo chiaro. Scrivevano le iniziali di Jason o Ryan dopo il nome del personaggio, ma prima di ogni scena bisognava ricordarsi chi interpretava chi e in quale corpo.”
Pre- o post-scambio, la costante sul set è stata spingere la commedia. Questa dinamica ha permesso ai realizzatori e agli attori di dare un tocco fresco e originale al concetto dello scambio di corpi. “Se fai delle commedie vietate ai minori in questi tempi, devi sfondare delle barriere” dice Dobkin. “Altrimenti è meglio un film per tutti. Non c’è motivo di fare una commedia R-rated se non spingi in quella direzione e, se scegli di farla, devi capire e comunicare cosa è possibile e lecito.”

Avere la libertà di spingere l’umorismo fin dove volevano ha dato agli attori la possibilità di interpretare le scene in maniera molto realistica. “Una commedia R-rated è l’esperienza più creativa che si possa fare perché non ci sono limiti” commenta Reynolds. “Qualsiasi battuta o idea hai, grande o piccola, non c’è nessuno che ti dice di non farla. Quando uno studio si impegna a fare una commedia R-rated è fantastico… e solo questo vale il biglietto d’entrata. Per un attore è come vincere la lotteria; entri in un mondo dove succedono cose fantastiche e creative.”
Wilde concorda, e Cambio Vita segna la sua prima esperienza in una commedia R-rated. L’attrice dice: “C’è arte nel fare una commedia piccante, perché non puoi solo buttare là un a serie di parolacce e aspettarti di far ridere. Devi essere intelligente e delicato. Quando il copione è scritto in maniera intelligente aiuta; è esilarante e scioccante. Nei film, di solito, alle donne non è permesso entrare nel mondo della comicità piccante e licenziosa. Sabrina può, e io mi sono divertita moltissimo.”

Con la libertà che una commedia di questo genere dava al loro processo creativo, Dobkin ha incoraggiato gli attori a spingere e improvvisare quando sembrava giusto farlo. “Quello che faccio in tutti i miei film è rendere il momento della preproduzione e delle prove con gli attori un tempo per giocare con il copione e le scene” spiega il regista. “Così quando siamo sul set, ci atteniamo al copione fino a che non sentiamo di averlo fatto nostro. Poi mi piace lasciare gli attori a briglie sciolte e far fare loro quello che vogliono… basta che la scena vada dove deve arrivare.”
“Devo ammettere che ci sono stati dei momenti sul set in cui ho pensato, ‘Non è possibile che loro stiano arrivando a tanto’” dice Moritz. “La capacità di Jason e Ryan di alimentare ognuno la comicità dell’altro era scioccante e spesso esilarantemente allarmante. So che il pubblico amerà quello che questi ragazzi sono stati in grado di prendere uno dall’altro e quello che hanno espresso con Leslie e Olivia.”

Reynolds e Bateman ammettono di aver apprezzato l’ambiente creativo. “Quando si deve improvvisare, Jason ha molta inventiva, e in questo il suo talento è qualcosa che non ho mai visto prima” commenta Reynolds. “Una persona così talentata nella comicità è piuttosto rara, e quando parte devi seguirla. Superare creativamente i limiti è stata un’esperienza molto piacevole.”
Nel corso delle riprese ci sono state molte scene in cui i punzecchiamenti e le canzonature pronte e veloci tra Reynolds e Bateman hanno fatto ridere la troupe a crepapelle. “Recitare una scena con Ryan e David è stato divertente perché abbiamo lo stesso umorismo” dice Bateman. “Ci sono vari modi per far ridere la gente e quando non si è sulla stessa lunghezza d’onda può essere un’esperienza frustrante. Con la nostra sintonia abbiamo lavorato velocemente e avuto tempo di sperimentare. Il nostro lavoro è stato fare questa commedia nello stesso modo in cui tutto succederebbe nel mondo reale se ci si scambiassero i corpi. Speriamo che gli spettatori apprezzeranno il fatto di ridere di cose di cui normalmente non riderebbero.”


La patria dei Brave(s): Girare a Atlanta
Nel copione originale di Cambio Vita, gli sceneggiatori avevano ambientato il film a Los Angeles. Quando i realizzatori hanno saputo che Reynolds non era disponibile fino a fine ottobre, la location si è spostata verso sud, a Atlanta, una città con un inverno mite che poteva dare il look estivo che il film richiedeva. La domanda allora è diventata, “Usiamo Atlanta come se fosse un’altra città o giriamo Atlanta come Atlanta?”
Dobkin sapeva che era importante che l’ambientazione del film fosse reale perché dietro a Cambio Vita c’è già un concetto di pura fantasia. E’ stato anche molto colpito da quello che la città offriva. “Anche se gli incentivi dello Stato sulle tasse sono stati un fattore importante nel nostro arrivo qui, ad Atlanta c’è anche una comunità cinematografica forte e di talento” dice il regista. “Abbiamo pensato che sarebbe stato divertente che Mitch, che è un aspirante attore, non si sia mai trasferito a Los Angeles perché pensa che rimanendo ad Atlanta lui sia un pesce grande in un mare piccolo. Questo ha dato autenticità al suo personagio.”
L’influenza della città si è estesa al personaggio di Dave. “E’ così raro, al di fuori di New York o Los Angeles, avere una città che fa se stessa in un film,” riflette Wilde. “Avere Atlanta che è Atlanta fa sembrare che i personaggi vengano da un luogo che è un po’ distante e staccato da altre città importanti. Aiuta a comprendere meglio perché Dave conduce questo stile di vita conservativo e suburbano.”


Lo stadio dei Braves
Uno dei giorni più belli del film è stato quando la produzione ha girato una scena di baseball al Turner Field, lo stadio degli Atlanta Braves. Nella scena, Dave, che è nel corpo di Mitch, va con Sabrina a una partita dei Braves. Per realizzare la sequenza, la produzione ha dovuto assicurarsi l’aiuto di più di 3500 fan dei Braves, che sono arrivati e hanno regalato il loro tempo per supportare e rappresentare la loro squadra del cuore.
Ci sono volute migliaia di persone per riempire una parte dello stadio e far sembrare che si stesse giocando una partita vera. Il reparto casting ha coordinato una grande campagna promozionale per attirare la gente all’evento, e la risposta ricevuta è stata straordinaria. La gente è arrivata in auto dalla Florida, dall’Alabama, dal Tennessee, dal Kentucky e dalla Carolina del Sud per partecipare a questa giornata e per rappresentare i fan dei Braves di tutta America.
La sorpresa che le migliaia di comparse hanno avuto è stata il ritorno dell’ex lanciatore degli Atlanta Braves e campione mondiale John Smoltz al Turner Field. Questa è stata una delle sue prime importanti apparizioni dopo il suo ritiro dal baseball del 2008. Inoltre la giornata ha segnato la prima volta in cui il lanciatore otto volte All-Star si è rimesso la sua vecchia maglia ed è entrato nel campo che conserva ricordi straordinari.

Per Reynolds e Wilde, trascorrere la giornata allo stadio del baseball fuori stagione è stata una bella esperienza, anche se un inusuale freddo novembrino ha tenuto la temperatura al di sotto dei 5 gradi. “Girare in un campo da baseball di serie A è incredibile” dice Reynolds. “Entrare sull’erba, sentire l’odore del campo e avere intorno John Smoltz che è stato uno dei migliori lanciatori, è stata una splendida esperienza.”
A Wilde è piaciuto il mix di commedia, azione e romanticismo della scena. “E’ stata un’esperienza eccitante perché eravamo circondati da questo enorme gruppo di persone che erano così entusiaste nonostante facesse un grande freddo” dice l’attrice. “Sono entrati nello spirito e hanno capito il tono della scena. Tutti urlavano, battevano le mani, tifavano, e questo ha dato grande energia alla scena.”


Georgia Aquarium
Un’altra location iconica usata dalla produzione è stato il Georgia Aquarium nel centro di Atlanta. L’acquario più grande del mondo ospita 60 spazi espositivi con 12.000 piedi quadrati di vetrine e una collezione senza uguali di magnifici squali martello. Lo spazio espositivo più grande ha 6,3 milioni di galloni d’acqua, incluso un tunnel lungo 100 piedi che circonda gli ospiti con migliaia di animali. La galleria ha la vetrina-acquario più grande dell’emisfero occidentale e dona una visione strabiliante di mante e quattro squali balena — il pesce più grande del mondo.
Questo spazio ha fatto da sfondo alla scena in cui Dave, con il corpo di Mitch, si gode la sua ritrovata libertà e trascorre la giornata facendo tutto quello che gli va. “Dopo lo “scambio” tra Dave e Mitch, Dave tenta di entrare nello spirito dell’ ‘ora posso fare alcune delle cose che mi fanno felice’” spiega Reynolds. “Ha ceduto a questo mantra e per questo è andato all’acquario per gironzolare e guardare i pesci.”
“Non è voluto, ma è un omaggio alla scena di Una pazza giornata di vacanza,” dice Dobkin. “Nella scena, Dave si sta godendo un momento da solo per apprezzare tutto quello che lo circonda e riscoprire quella parte di lui da cui si è allontanato.”


Riprese invernali
A gennaio 2011, una tempesta invernale con più 15cm di neve e ghiaccio ha paralizzato la città di Atlanta e fermato tutti i servizi e i mezzi di trasporto. Ma il cast e la troupe di Cambio Vita hanno sfidato il meteo e iniziato la loro giornata da Joe’s on Juniper al centro di Atlanta. Fortunatamente la location era a soli pochi isolati dal luogo in cui la maggior parte della troupe alloggiava, e questo ha permesso loro di raggiungerla a piedi.
Anche se a corto di personale, i membri della troupe si sono dati da fare e sono stati capaci di girare la scena prevista. La produzione è stata costretta a fermarsi quando la tempesta è peggiorata verso l’ora di pranzo e la troupe non ha potuto spostarsi alla location successiva.
Alla fine dei 62 giorni di produzione del film, la squadra aveva girato in molti dei quartieri e dei luoghi iconici della città. Location addizionali sono state Piedmont Park, Sweet Auburn Street, Abattoir, Ecco, Georgian Terrace Hotel e Inman Park.
Le riprese della commedia sono terminate nell’inverno 2011 a Powder Springs, Georgia.

[an error occurred while processing this directive]
[+] aggiungi informazioni e curiosità su Cambio vita oppure [+] scrivi recensione e vota Cambio vita

Vota, leggi trama e opinioni su Cambio vita di David Dobkin - Torrent, scaricare Cambio vita di David Dobkin, streming

Questo sito è gestito con HyperPublish e molto olio di gomito.
Questo è un sito di cinema film movies amatoriale: le informazioni provengono dai miei studi, dal contributo degli utenti e da fonti reperibili nel pubblico dominio. Non posso garantire la validità delle informazioni ma faccio del mio meglio. Posso inoltre garantirti la mia onestà quando dico che un film è bello. Aggiungi anche tu la tua opinione e fai sapere a tutti senza limiti come è il film! Ti invito ad andare al cinema, non è bello scaricare torrent guardare streaming vedere megavideo striming divx emule movies nemmeno in anteprima. I copyright dei film / movies appartengono ai rispettivi proprietari.



Qualche film interessante: Com'e' bello far l'amore, Colpo d'occhio, Codice Husky, Cherchez Hortense, Cha Cha Cha, Cattedrali della cultura, Carlos, Caos calmo, Cani sciolti

Film in ordine alfabetico: 9.99…20 D 20 F…50 V 500 …UNA - ...A…A PR A PR…ACQU ACRI…AH S AI C…ALIL ALL …AMAZ AMAZ…AMOR AMOR…ANIJ ANIM…APPU APPU…ASPR ASSA…AVVI AWAK…L'AM L'AM…LE A LE A…UN A UN A…UN'A - A BE…BALL BALT…BE K BE L…BENV BENV…BING BIOS…BLOO BLOO…BOX BOXI…BULW BUMA…LA B LA B…THE THE …UNA - ...C…CAPT CAPT…CAVA CAVA…CHE CHE …CICO CIDA…CODI CODI…COMM COMM…COSA COSA…CUCC CUOR…IL C IL C…LA C LA C…PORC THE …UNA - ...E…DEAD DEAD…DEST DEST…DIRT DIRT…DORI DORM…DUE DUE …LA D LA D…UNA UNA …UNA - ...E…EFFE EFFE…EMPI EMPL…EVAN EVAN…L'ES L'ES…UN'E - A FA…FAUS FAUS…FINO FINO…FRA FRAG…FROZ FRUI…I FR I FR…LA F LA F…UNA - A GL…GET GET …GIOV GIOV…GOMO GOMO…GRIN GRIZ…IL G IL G…LE G LE G…UNA - A HI…HARR HARR…HESH HESH…HONE HONE…HUNG HUNG…UN H - GLI …IMMO IMMO…INCO INCR…INTE INTE…IQBA IRAQ…L'IN L'IN…UN'I - I JO…JESU JET …JOYF JU T…THE - K.36…KING KING…THE - A LE…LAND LAND…LEGE LEGI…LIBE LIBE…LONT LONT…LULU LUMI…UNA - A MA…IL M IL M…LA M LA M…MAES MAGA…MANS MANS…MATE MATE…MENO MENO…MILO MIMZ…MO'J MOLI…MO'T MOTO…MY G MY I…UN M UN M…UNA - I NO…NARU NARU…NEMM NEMM…NO ( NO -…NON NON …THE THE …UNA - GLI …OCTA OCTO…ONDE ONDE…ORO ORO …UN'O - O - …IL P IL P…LA P LA P…PANE PANE…PASS PASS…PEPP PEPP…PICC PICC…PLAT PLAY…PRAI PRAN…PROF PROF…THE THE …UNE - A QU…QUEE QUEE…THE - I RA…LA R LA R…RAIN RAIS…REMB REMB…RIDE RIDI…ROBO ROCC…THE THE …UNA - O - …IL S IL S…LA S LA S…SALE SALI…SCAR SCAR…SECO SECO…SETT SEVE…SHOR SHOR…SKOO SKY …SOLO SOLO…SPAC SPAC…STAR STAR…STRE STRE…SUR SUR …THE THE …UNO - I TE…TADP TAFA…TEMP TEN …THE THE …TI V TI V…TORO TORQ…TRE TRE …TURI TURI…TWO TWO …UNA - GLI …L'UO L'UO…UNDE UNDE…UZAK - A VE…LA V LA V…VAJO VALD…VERO VERO…VIRG VIRT…VUOT - I WA…WARC WARC…WILD WILD…WWW - X - Y - Z
Registi in ordine alfabetico: 0..9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z
Cerca...
RecensioniFilm.com 2017 tutto il Cinema raccontato dal pubblico - Accordi - Software - Crea Ebook - Screen savers - Privacy e cookies - Contatti, suggerimenti - Film senza limiti - Streaming